Elisabetta Gregoraci a Dubai su una moto d’acqua: tutto quello che bisogna fare per guidare con prudenza in mare

Cosa fa Elisabetta Gregoraci a Dubai? La showgirl si è immortalata su una moto d’acqua:  quello che c’è da sapere per poterla guidare.

La nota showgirl non smette mai di avere tutti gli occhi puntati su di sé. Questa volta la bella Elisabetta è volata a Dubai, dove si gode un po’ di relax tra il sole caldo e l’acqua da sogno. Come al solito, la Gregoraci ha condiviso i momenti della sa vacanza sui social, dove è da sempre molto attiva. Proprio qui, infatti, è apparsa una foto che vede la showgirl a bordo di una moto d’acqua, sullo sfondo dei tipici grattaceli di Dubai. Ma cosa bisogna fare per guidare una moto d’acqua in sicurezza?

elisabetta gregoraci Dubai moto d'acqua
Elisabetta Gregoraci sorprende tutti a Dubai – foto profilo ufficiale IG @elisabettagregoracireal (rockgarage.it)

Oggi tutti consono Elisabetta Gregoraci non soltanto grazie ai successi professionali collezionati nel tempo ma anche alla popolarità di cui gode sul web. Qui la Gregoraci è in possesso di un profilo che vanta ben 2 milioni di followers e dove non manca mai di condividere foto e video che la vedono protagonista. Tra le varie immagini ce n’è una che ha attirato particolarmente l’attenzione dei followers ed è proprio quella che vede la Gregoraci su una modo d’acqua a Dubai.

La Gregoraci è da sempre una grande amante dello sport e non disdegna le avventure, anche quelle più adrenaliniche. Ecco perché, in vacanza a Dubai, la bella showgirl non ha rinunciato ad un bel giro in moto d’acqua sulle acque paradisiache della metropoli orientale. Da appassionata qual è, la Gregoraci conosce di sicuro le regole per guidare una moto d’acqua. Quali sono?

Elisabetta Gregoraci, le regole per guidare una moto d’acqua come la sua?

Secondo quanto riportato da uncome.it, esistono poche e semplici regole da mettere in atto scrupolosamente quando si guida una moto d’acqua. La prima è il meteo! Se il tempo non è dei migliori e il mare non promette bene, è meglio rimandare il giro in moto ad un’altra giornata. Stessa cosa se non si è in possesso del giusto equipaggiamento, che deve comprendere categoricamente il giubbotto salvagente.

elisabetta gregoraci Dubai moto d'acqua
Elisabetta Gregoraci su una moto d’acqua a Dubai – foto profilo ufficiale IG @elisabettagregoracireal (rockgarage.it)

Anche per le moto d’acqua, come per qualsiasi altro veicolo su strada, esiste una distanza di sicurezza da rispettare: 500 mt dalla riva della spiaggia e 300 mt dalle coste rocciose. È importante ricordare che le moto d’acqua non hanno freni, quindi per fermarsi bisogna decelerare progressivamente.

Per chi è alle prime armi sono consigliati modelli di moto a 3 posti, più stabili e semplici da gestire, e una guida seduta. Ultima, ma non per importanza, è la regola che consiglia di evitare di bere o mangiare quando si è alla guida, di rientrare prima del tramonto e di non commettere imprudenze di nessun tipo.

Impostazioni privacy