Quattro gesti in cucina che ti faciliteranno la vita: in pochi ci pensano

Cucinare è un piacere ma in alcuni casi anche stancante, per questo vale la pena adottare delle tecniche per facilitare il tutto.

Sono sistemi pratici che, adottati nella vita di tutti i giorni, permettono di ottenere risultati sorprendenti e soprattutto dimezzando fatiche e tempistiche. Talvolta infatti capita di “perdersi” in quelle azioni inutili che possono invece essere gestite diversamente.

4 gesti in cucina che rendono tutto più facile
I gesti in cucina che fanno la differenza (rockgarage.it)

Questo non vale solo per chi è abile a cucinare o specializzato in certe pietanze ma piuttosto per coloro che cucinano tutti i giorni e quindi hanno bisogno di un valido aiuto di supporto nella vita quotidiana anche quando c’è poco tempo, si corre e si vuole comunque fare qualcosa di buono.

I gesti in cucina che facilitano la vita

I trucchi in cucina non sono mai troppi, questa è la verità e sono sempre utili. Il primo da impiegare per non avere più problemi riguarda la carta da forno. Fantastica, da usare sempre per non sporcare e non attaccare ovunque gli alimenti, ma anche difficile da gestire perché tende ad arricciarsi. Ciò che si può fare in questo caso è andare a gettare un po’ d’acqua sul fondo della teglia e poi farla aderire. L’acqua a contatto con la carta farà da collante immediato.

4 gesti in cucina che rendono tutto più facile
Quattro gesti in cucina che cambiano tutto (rockgarage.it)

Un altro segreto riguarda ciò che bisogna affettare. Per evitare sprechi e anche fare tagli precisi, basta solo aiutarsi con una forchetta. Quindi inserire la forchetta nella fetta di formaggio e poi rimuoverla. Seguendo i segni della dentellatura della stessa andare a incidere il prodotto con precisione. Addio sprechi e perdite di tempo, le fette saranno identiche e soprattutto della dimensione giusta.

Per utilizzare il miele senza sprecarlo, quindi lasciandolo tutto sul cucchiaino, basta solo andare a sporcare lo stesso d’olio e poi prelevare la quantità desiderata. Andando a spingerlo verso la tazza, questo scivolerà in pochi attimi senza problemi e soprattutto senza lasciare alcuna traccia di prodotto sul cucchiaio stesso. Infine un segreto che molti ignorano che vale sia per la carta da cucina assorbente che per rotoloni e carta igienica.

Per aprire la confezione senza sprechi e problemi, basta pizzicarla in un punto dove si trova un pochino di plastica sollevata. In questo modo si tirerà una porzione laterale, pari ad una striscia. Sarà possibile pertanto sollevare, senza rompere, la parte superiore, avendo rapido accesso ai rotoli e agli altri prodotti immediatamente. Queste tecniche sono un vero e proprio salva vita e tempo e sono semplici, senza stress o costi aggiuntivi ma fanno veramente la differenza applicate ogni giorno.

Impostazioni privacy