Grande Fratello, ritrovamento (choc) in piscina: il video

Paolo Masella ha trovato un assorbente in piscina mentre si stava godendo un po’ di relax con il coinquilino Mirko Brunetti.

Il video ha innescato polemiche a raffica, poiché si discute circa la valenza della messa in onda della scena.  In tanti si chiedono infatti se fosse opportuno mostrare ai telespettatori quanto accaduto. Paolo Masella in queste ore è uno dei concorrenti del Grande Fratello più chiacchierati, poiché suo malgrado è stato il protagonista di un episodio alquanto spiacevole. Il gieffino si stava godendo un momento di quiete insieme a Mirko chiacchierando del più e del meno quando, ha esclamato: “No, vabbè. Spero non sia quello che penso”. Paolo si è accorto che in piscina c’era qualcosa che ha destato immediatamente la sua attenzione, dunque ha afferrato l’oggetto in questione ed ha detto: “c** è un assorbente!”.

Il video è circolato velocemente sulle varie piattaforme social ed i telespettatori si sono detti esterrefatti per la circostanza a cui hanno assistito. In prima battuta si è a lungo discusso circa la presunta scarsa igiene dei gieffini, il pubblico del programma si è infatti chiesto se sia stato un episodio frutto di un caso sfortunato o se si tratti di noncuranza e poco rispetto verso il prossimo. Non è chiaro chi chi sia la donna che abbia inavvertitamente lasciato l’assorbente in piscina, ma è ragionevole pensare che si sia trattato di un incidente e, che chiunque sia la gieffina non abbia di certo agito con intenzionalità e con il fine di disturbare gli altri coinquilini.

I fan del programma sono indignati: “Perchè mandare in onda la scena?”

Seppur in tantissimi siano di questa opinione, gli utenti del web si sono chiesti se sia stato giusto trasmettere la scena, non sarebbe stato meglio evitare? Si chiedono agli utenti, gli autori avrebbero potuto non trasmetterla? In realtà trattandosi di riprese continue è difficile supporre che gli addetti ai lavori avrebbero potuto sapere che cosa sarebbe accaduto da lì a poco. Intanto sul web i pettegolezzi non si placano e c’è chi si auspica che la questione non venga riaperta.

Paola-Masella-
Paolo Masella ha ritrovato l’oggetto in piscina
(Mediaset Play)
rockgarage.it

Paolo Masella è nato il 15 dicembre del 1997 a Roma. Ha 25 anni ed è molto legato alla sua famiglia. Lavora come macellaio ed ha una grande passione nella sua vita: i viaggi. I telespettatori sono affascinati dal suo percorso all’interno della casa e stanno seguendo con interesse le sue vicende. Il gieffino è sincero e schietto e si sta mettendo in gioco senza remore.

 

Impostazioni privacy