“Ho perso 7 chili”, Alessandro Preziosi e il ricordo della malattia che lo ha messo a dura prova

Alessandro Preziosi ha raccontato la sua malattia. “Ho perso 7 chili”, ha detto l’attore: di cosa ha sofferto?

Tra i maggiori attori italiani spicca senz’altro il nome di Alessandro Preziosi. L’artista napoletano vanta all’attivo una carriera tra le più ricche di tutte, grazie agli strepitosi successi collezionati nel tempo. Diventato famosissimo quando era solo un ragazzo grazie alla fiction Vivere, il grande successo per Preziosi è arrivato con Elisa di Rivombrosa.

Alessandro Preziosi malattia
Alessandro Preziosi racconta la malattia del passato – foto Ansa (rockgarage.it)

Nella rinomata serie tv di Canale 5, Preziosi ha vestito i panni del Conte Fabrizio Ristori, innamorato dell’umile serva Elisa Scalzi (Vittoria Puccini). La fiction ha tenuto incollati al piccolo schermo milioni di telespettatori nei primi anni 2000, rendendo Alessandro Preziosi una vera star a livello nazionale. Non tutti sanno, però, che quello è stato uno dei periodi più difficili nella vita del celebre attore.

Proprio mentre era alle prese con gli episodi della fiction, Preziosi è stato colpito da una misteriosa malattia che lo ha messo a dura prova, sia dal punto di vista fisico che psicologico. L’attore ha raccontato di quel brutto periodo ormai superato, svelando il nome di quella malattia che lo ha portato addirittura a perdere parecchi chili.

Alessandro Preziosi, il racconto della malattia sconvolge tutti

In una passata intervista a Ok salute e benessere, il noto attore campano ha ripercorso le tappe più salienti della sua incredibile carriera. Preziosi si è poi soffermato su quella malattia che agli inizi degli anni 2000 lo ha messo a dura prova e lo ha portato ad uno stop forzato dal lavoro che tanto ama. Come ha raccontato l’attore, in quel periodo si sentiva sempre stanco e debilitato, con sudori freddi e debolezza.

malattia Alessandro Preziosi
Alessandro Preziosi e Vittoria Puccini sul set di Elisa di Rivombrosa – foto Ansa (rockgarage.it)

Era bucellosi”, ha affermato l’attore parlando a proposito della sua malattia del passato. Si tratta di una patologia infettiva che si diffonde attraverso il contatto con animali o con alimenti da essi derivati contaminati dal batterio. Per fortuna l’attore è riuscito a curarsi in tempo e, nel giro di poco, è tornato più in forma di prima. Come ha affermato lui stesso, però, la malattia è stata un aiuto per riflettere sui ritmi frenetici del suo lavoro.

Classe 1973, Alessandro Preziosi è considerato tra gli attori più celebri del panorama nazionale. Nel corso degli anni l’artista napoletano ha recitato in film e serie tv dallo straordinario successo tra cui Mine vaganti, L’amore rubato, Mio fratello, Mia sorella ma anche Un amore e una vendetta, La bella e la bestia, La vita bugiarda degli adulti e tanti altri ancora.

Impostazioni privacy