Sei sempre stanca e di cattivo umore? Segui questi 7 consigli, ti cambieranno la vita.

Se nei mesi freddi ti senti giù di corda, stanca e di cattivo umore devi seguire questi sette consigli. Ti cambieranno la vita.

L’autunno è arrivato e l’inverno sta per fare capolino. Proprio in questa particolare stagione chi ne è incline può sviluppare il disturbo affettivo stagionale, il quale mina il benessere psicofisico. Ma in cosa consiste e come contrastare i sintomi di questa condizione? L’arrivo della stagione fredda porta con sé, per alcune persone, anche apatia, astenia, cattivo umore ed irritabilità. Si tratta di una forma depressiva stagionale che si manifesta in modo ciclico durante i mesi invernali, quando le giornate sono più corte e non si può godere della luce solare. Sorgono dunque in molte persone sentimenti di malinconia e tristezza.

7 consigli da seguire se ti senti sempre stanca
Ti senti stanca ed apatica? Fai così!
Rockgarage.it

I sintomi sono molteplici e i più frequenti sono: stanchezza cronica, irascibilità, aumento della fame con tendenza a preferire cibi ipercalorici e ricchi di zuccheri, scarsa concentrazione e senso di tristezza perenne. Alcuni possono sviluppare anche insonnia. Si tratta di una sintomatologia varia la cui intensità varia da persona a persona e va da sé che nei casi più gravi può essere impattante sulla vita di chi ne è affetto. 

7 consigli per combattere stanchezza, apatia e cattivo umore

Per cercare di combattere la stanchezza, ma anche l’apatia e il cattivo umore che, durante i mesi invernali possono colpire tutti, è possibile seguire sette consigli che aiutano a vivere meglio l’inverno.

1. Esporsi alla luce naturale. Si consiglia di trascorrere del tempo all’aperto durante il giorno specie al mattino. Si tratta di un espediente molto utile per controllare e regolare i ritmi circadiani e migliorare il benessere mentale.
2. Fare sport. L’esercizio fisico aumenta e favorisce la produzione di endorfine, i cosiddetti ormoni della felicità che abbassano lo stress e migliorano l’umore. Basta anche una semplice passeggiata giornaliera di 40 minuti.
3. Seguire una dieta equilibrata. Nella stagione fredda è consigliato consumare frutta e verdura di stagione, proteine magre e cereali integrali per dare al corpo i giusti nutrienti e fare il pieno di energia anche da un punto di vista mentale.

7 consigli da seguire se ti senti sempre stanca
Mangiare bene è importantissimo!
Rockgarage.it

4. Dormire bene. È importante cercare di rispettare una routine regolare del sonno, coloro infatti che non dormono abbastanza sono più inclini a sviluppare la depressione.
5. Imparare a gestire lo stress. Attraverso pratiche come la meditazione, la respirazione profonda e il rilassamento progressivo ci si può tranquillizzare anche nei mesi invernali.
6.Trascorrere del tempo con le persone a cui si è legati. La vicinanza di amici, del partner o dei familiari è molto importante per la costruzione del benessere emotivo e per contrastare la solitudine.
7. Seguire la terapia luminosa. Si tratta di un trattamento del disturbo affettivo stagionale che viene utilizzata soprattutto da coloro che vivono in aree con poche ore di luce. Viene utilizzata una lampada speciale a luce intensa la quale, simula quella naturale ed è in grado di migliorare l’umore.

Impostazioni privacy