L’abito grigio di Letizia di Spagna: 10 consigli su come accostare il colore di moda in questo autunno-inverno

Da sempre Letizia di Spagna è un’icona di moda e stile: l’abito grigio è divino, come abbinare il colore più amato della stagione.

Regina non solo per titolo, ma anche in fatto di moda: Letizia di Spagna è sempre d’ispirazione ed esempio quando si tratta di look e tendenze. Il suo gusto impeccabile e la scelta degli outfit che sfoggia nelle varie occasioni, ufficiali e non, sono una garanzia di classe ed eleganza. Di recente, in occasione del 23esimo Festival del Cinema di Opera Prima Prima di Tudela, ha scelto un abito grigio in perfetto stile con la nuova tendenza autunnale.

Letizia spagna abito grigio
Letizia di Spagna sceglie il grigio: come abbinare questo colore (foto ansa) – rockgarage.it

Quest’anno, infatti, il grigio è tra le nuance più amate e bisogna ammettere che non c’è da sorprendersi a riguardo. Spesso considerato “spento” o “smorto”, in realtà questo colore trasmette eleganza e sicurezza, oltre che una certa classe. Ma come abbinarlo?

Letizia di Spagna in grigio: come abbinare il colore di tendenza questa stagione

Sono diversi i dettagli da tenere a mente quando scegliamo di indossare o comunque inserire il grigio nel nostro guardaroba. Semplici consigli, che, però, possono fare la differenza e farci apparire al meglio.

Per prima cosa, attenzione alla sfumatura: ne esistono svariate e dovremmo scegliere a seconda di ciò che mette in risalto il nostro incarnato. Attenzione poi all’abbinamento, ovvero a quali colori vi associamo. Possiamo andare dal classico, come il nero o giocare sulla stessa tonalità, lo stesso grigio, ma in sfumature differenti. Al contempo, però, non sottovalutiamo i contrasti decisi, come fucsia o blu intenso.

abito grigio letizia abbinamenti colore
Come abbinare il grigio: consigli per non sbagliare (foto ig@royaladdicted_new) rockgarace.it

Un trucco geniale è poi sfruttare i tessuti. In che modo? Usandoli per mettere in risalto il grigio: pensiamo alla seta o al raso, che “sbrilluccicano”. Possiamo giocare con le stoffe per enfatizzare il look. Anche gli accessori, poi, fanno la loro parte e possono fungere da “colpo d’occhio”. Non dobbiamo, dunque, aver paura di osare.

Tenere bene a mente la sfumatura di grigio che si è scelta è importante anche per quella delle fantasie e delle stampe. Possiamo decidere di richiamare la nuance principale del look al loro interno o, al contrario, giocare sulla complementarità. O, ancora, “spezzare” la mise con tinte opposte.

Non solo tessuti, colori e fantasie, anche l’indumento in sé per sé è di fondamentale importanza per fare bella figura: alcuni grigi sembrano esaltare le giacche, altri i pantaloni, altri ancora i cappotti. Possiamo combinarli o meno, l’importante è che ci facciano sentire a nostro agio.

Infine, per esaltare questa tinta in autunno, non dimentichiamo di giocare con foulard, sciarpe, capelli, guanti e così via. Possono diventare il tocco glamour che fa la differenza e mette in risalto la nostra mise. L’ultimo consiglio, è, ovviamente, quello di seguire il proprio gusto personale e scegliere ciò che meglio si sposa alla nostra personalità: non potremo sbagliare.

Impostazioni privacy