Re Carlo compleanno, arriva la sorpresa (inattesa) dei figli di Harry e Meghan: cuore di nonno

I Duchi del Sussex issano bandiera bianca? Un risvolto inaspettato, e tanto agognato, ha colpito profondamente la sensibilità di Carlo III.

Niente di nuovo sul fronte americano, silenzio stampa invece sul fronte britannico. Sembra che il conflitto scoppiato in seguito alle accuse di Meghan Markle nel 2020 si sia definitivamente esaurito. I sudditi attendono quindi che vengano presentati gli accordi di pace.

Regalo inaspettato per Re Carlo III
Regalo inaspettato per Re Carlo III, i Duchi del Sussex issano bandiera bianca – foto: ansa – rockgarage.it

La Royal Family non ha manifestato alcun contatto con il Principe Harry, almeno in riferimento alla vita pubblica. Quanto accade invece all’interno di Buckingham Palace rimane un mistero, così come l’effettiva natura del rapporto conflittuale tra le parti. Secondo fonti vicine ai Duchi del Sussex, sembra che ci sia finalmente margine per un riavvicinamento.

Regalo di compleanno inaspettato per Re Carlo III

Per settimane i tabloid hanno diffuso racconti, ipotesi ed opinioni in merito al compleanno di Re Carlo III e soprattutto riguardo il coinvolgimento del suo secondogenito. I Duchi infatti non hanno partecipato al pranzo organizzato presso Clarence House, alimentando la teoria secondo cui la coppia non avesse intenzione di porgere gli auguri al monarca regnante. Harry è quindi intervenuto: ha smentito le fake news ed ha sottolineato di aver contattato egli stesso il padre, in modo da celebrare insieme a lui questo traguardo importante. In collegamento inoltre, Carlo ha avuto la possibilità di salutare i nipotini.

Duchi e Royal Family di nuovo insieme
Possibile riavvicinamento tra i Duchi del Sussex e la Royal Family – foto: ansa – rockgarage.it

Secondo fonti anonime, sembra che Archie e Lilibet abbiano cantato al nonno Happy Birthday, un gesto che ha commosso il sovrano 75enne. Nessuna traccia invece di Meghan, tacciata tutt’oggi come la responsabile dell’allontanamento del Principe Harry da Buckingham Palace. Ad ogni modo, sembra che le acque si siano calmate e questo contempla inevitabilmente una maggiore comunicazione tra le rive opposte. E’ possibile che il Minore tenti di recuperare i rapporti con la Royal Family o che, per lo meno, consenta ai figli di entrare in contatto con i parenti oltreoceano.

I cittadini britannici ora si chiedono se i Duchi parteciperanno al ricevimento di Natale, organizzato – come da tradizione – nella residenza a Sandringham. Per il momento nessun invito ufficiale ha lasciato i cancelli dorati di Buckingham Palace. Senza un comunicato pubblico, è altamente improbabile che Harry e Meghan decidano di recarsi nuovamente in terra britannica. Nel frattempo, una fonte vicina alla coppia ha ribadito: “I rapporti tra il Re e suo figlio sono ancora molto tesi” – le sue parole – “ma non permetterebbe mai che ciò ostacoli il rapporto con i suoi nipoti”.

 

Impostazioni privacy